FILASTROCCHE, ACROSTICI E POESIE

Presentazione

 

FILASTROCCA DI UN PESCECANE

FILASTROCCA DI UN PESCECANE
CHE ERA AMICO DELLE RANE
E DI UN CANE
CHE AVEVA FAME



FILASTROCCA DELLA GN

GNOMO PIGNO
AVEVA UN RAGNO
CHE FACEVA SEMPRE IL BAGNO
NELL'ACQUA DELLO STAGNO

 

Per la mamma

Mia dolce mamma
Amore immenso
Meraviglioso
Magnifico
Aspettami sempre col sorriso.

R. Paciotti

A mamma

Mamma mia cara
ses s'amore meu
meravizosu
mannu meda
aisettami
sempre cun su risu tou


Natale

Ninna nanna
Amore
Ti voglio bene
Alleluia
Luce
Evviva il bambino Gesu'


La chiocciola

In una calda giornata
La nostra chiocciola si e' svegliata.
Che cosa vuole secondo te?
Fare un pranzo degno di un re.
Sente vuoto il suo pancino
E sogna un bel panino
Poi passeggiare in giardino
In compagnia di suo cugino

Gli alunni di 1^ B

 


FILASTROCCA DELLA GL

NONNA AVEVA UNA TOVAGLIA
DEL COLORE DELLA PAGLIA
SE VEDEVA UNA BOTTIGLIA
VOLEVA GIOCARE CON LA BIGLIA
CHE AVEVA COMPRATO ALLA FIGLIA

 



GIOCHIAMO CON I NOSTRI NOMI:
GLI ACROSTICI


Fare una partita
Insieme ad Antonio Satta
Divertirmi con mio fratello
E giocare a carte di Pokemon...
E avere
La carta vincente


Guardare il mare e nuotare
Andare in bicicletta
Insieme alla mia amichetta e poi
Andare a giocare col cane

A come amore infinito per la mamma
L come luna che splende nel cielo
E come energia forte che e' dentro di noi
S come sole caldo e ancora
S come seta liscia e morbida
A come allegria dei bambini
N come ninna nanna
D come domenica fortunata
R come regalare un fiore alla mamma
A come arcobaleno colorato

Andare in bicicletta
Nuotare in piscina
Dare un bacio a mamma
Ridere
E giocare
Andare a scuola

 

Andare in bici
Nuotare in mezzo al mare
Decidere cosa fare
Regalare un gioco a Luigi
E poi
Andare a fare canestro

D come dolce dormire
A come albero
V come vento che soffia
Insieme a tutte le nuvole
D come dolci mangiare
E come estate che sta per arrivare

 

Iniziare ad andare al mare
Lanciarmi in acqua
Andare in bicicletta
Raccogliere ciliegie
Insieme a mia cugina
Alessandra


Andare al mare
Nuotare in piscina
Tornare a casa e mangiare un gelato
O andare in bicicletta
Nascondermi sotto il letto
Iniziare una gara alla play
Oppure giocare a basket

Andare al mare
Dare regali
Raccogliere pietre in campagna
Invitare gli amici
A pranzo
Narrare storielle
O giocare a pallone


Voglio andare ai giardini
A giocare con Antonio
Lanciarmi in aria con l'altalena
E poi andare a comprare il gelato
Ricevere giocattoli e
Iniziare a giocare
Oppure leggere libri di favole


Felice di giocare
Entrare in cucina e
Dolci mangiare
Entrare in acqua
Ridere
Insieme alle amiche
Cantare
Allegramente

 

Ridere con le amiche
O
Ballare con loro
Entrare in cameretta e
Raccontare una storia
Tutti i giorni
Ad Andrea

Giocare a Bei Bleid
Insieme ad Enrico
Oppure giocare con i Batman
Regalare un fiore a mamma
Guardare la televisione
Insieme ad Elisa ed Enrico
O riposare sul mio lettino
Partire in aereo
Insieme alla mia famiglia
E andare a Roma
Trovare il papa
Ritornare a casa a
Ozieri

Lanciare il pallone a canestro
Urlare di gioia
Insieme alla squadra vincente
Giocare alla play
Insieme a Giorgio

Saltare sul mio letto
Andare in bicicletta
Ridere con
Allegria


M come mamma ti voglio bene
A come amore immenso
R come risata allegra della mamma
Insieme a me
A come amore tanto per te mamma

Palleggiare tutto il giorno
Andare da nonna Nandina
Oppure giocare con le mie amiche
Lanciare l'aquilone nel cielo
Andare a prendere un gelato

 

PRESENTAZIONE

Le filastrocche e le poesie sono nate quasi per gioco,
un gioco che ha permesso di rinforzare l'apprendimento delle difficolta' ortografiche
e di suoni particolari quali gn, sc, gl...
Si tratta di passi importanti e difficili per alunni di classe prima,
ma presentandoli sotto forma di gioco e utilizzando strategie adeguate
si sono superati i piccoli ostacoli.
I testi raccolti hanno permesso agli alunni di esercitare la memoria,
di interiorizzare in modo corretto i fonemi e di tenere viva la fantasia e la creativita'.

L'insegnante Sabina Murgia

 

 

>
FILASTROCCHE,
ACROSTICI,
POESIE